Storia

Sulla spinta dell’enciclica “Mediator Dei” (1947) , che auspicava la creazione di appositi organismi nelle Diocesi per favorire la partecipazione dei fedeli all’azione liturgica, il 25 aprile del 1953 nasceva il Centro di Liturgia pastorale della Diocesi di Lugano.

Grazie alla presenza di figure come don Luigi Agustoni, Luigi Picchi e don Silvano Albisetti,  il Centro di Liturgia pastorale, oltre all’attività sul territorio, ha curato la pubblicazione di sussidi liturgico/musicali come “Il popolo alla messa” (dicembre 1953), “Uniti nella lode” (1966), e il libro diocesano di canti “Lodate Dio” (1971), giunto nel 1985 alla sua terza edizione, grazie al grande contributo di don Felice Rainoldi.

Il lavoro del Centro di Liturgia prosegue oggi con don Emanuele di Marco, dopo essere stato sotto la guida di mons. Valerio Crivelli per oltre 30 anni, e poi di mons. Nicola Zanini, il quale mantiene tuttora la Presidenza della Commissione di Liturgia pastorale.